Codicedeicontrattipubblici.it, A cura di Avv. Ornella Cutajar e  Avv. Alessandro Massari
Cerca nel Sito

Dlgs 18/4/2016,n.50   Dlgs 12/4/2006,n.163

Archivio News

TAR Campania Napoli sez. I 10/2/2020

Contratti pubblici - Procedura di gara- Dichiarazioni o documenti non veritieri- Articolo 80, comma 5, lett. f-bis- Ratio della norma – Obbligo del concorrente di verifica delle dichiarazioni e della documentazione anche non direttamente ricadenti all'interno della propria sfera giuridica. Si tratta di un'applicazione del principio cuius commoda, eius et incommoda, secondo cui a colui che ha vantaggi, spettano anche i conseguenti svantaggi. (Articolo 80, comma 5, lettera f-bis (D.Lgs 50/2016))

TAR Lazio Roma sez. II bis 6/2/2020

Contratti pubblici- Procedura di gara- Dichiarazioni non veritiere - Violazione principi di lealtà trasparenza- Legittima il provvedimento di esclusione (Articolo 30, comma 1 e articolo 80, comma 5 (D.Lgs 50/2016))

Deliberazione A.N.AC. 15/1/2020 n. 35

Contratti pubblici- Procedura di gara- Mezzi di prova- Certificato di esecuzione lavori - Solamente l'impresa che sia in possesso, al momento della presentazione della domanda, del ‘CEL' può dichiarare il possesso del requisito- Requisito dell'esecuzione dei lavori - Coincide con quello del possesso del Certificato di esecuzione (Articolo 86, comma 5-bis (D.Lgs 50/2016))

TAR Lombardia Milano sez. I 31/1/2020

Contratti pubblici- Procedura di gara- Requisiti generali di partecipazione- Offerte di operatori economici- Accertamento della sussistenza di un unico centro decisionale - Costituisce motivo in sé sufficiente a giustificare l'esclusione dalla procedura selettiva- Ciò che rileva è, infatti, il dato oggettivo, autonomo e svincolato da valutazioni a posteriori di tipo qualitativo- Occorrono però puntuali verifiche da parte dell'Amministrazione (Articolo 80, comma 5 lettera m) (D.Lgs 50/2016))

Deliberazione A.N.A.C. 18/12/2019 n. 1204

Contratti pubblici- Procedura di gara-Criterio di aggiudicazione dell'offerta economicamente più vantaggiosa- Lex specialis - Bando tipo nn. 1 e 3 - In presenza di due o più offerte uguali, al fine di individuare l'offerta migliore, occorre procedere mediante sorteggio in seduta pubblica (Articolo 71, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 15/1/2020

Contratti pubblici - Concorrente che sia escluso dalla procedura di gara con provvedimento definitivo - E''privo di legittimazione a ricorrere avverso gli ulteriori atti della procedura, ivi compresa l'aggiudicazione definitiva ad altro concorrente (Articolo 76, comma 5, lettera a) (D.Lgs 50/2016))

TAR Calabria Catanzaro sez. I 10/1/2020

Contratti pubblici - Procedura di gara - Esclusione- Giudicato formatosi sulla legittimità dell'esclusione - Non consente di ravvisare l'interesse al ricorso avverso l'aggiudicazione (Articolo 76, comma 5, lettera a) (D.Lgs 50/2016))

TAR Toscana sez. III 19/12/2019

Contratti pubblici - Procedura di gara- Accesso difensivo - Accesso strumentale (Articolo 53, comma 6 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 13/8/2019

Contratti pubblici - Procedura di gara- Aggiudicazione- Termine di trenta giorni per l'impugnazione - Può essere incrementato di un numero di giorni pari a quello necessario affinché il soggetto leso dall'aggiudicazione possa avere piena conoscenza del contenuto dell'atto e dei relativi profili di illegittimità ove questi non siano oggettivamente evincibili dalla comunicazione (Articolo 76, comma 5, lettera a) (D.Lgs 50/2016))

TAR Toscana sez. III 22/7/2019

Contratti pubblici - Procedura di gara - Diritto all'accesso - Interesse diretto, attuale e concreto (Articolo 53 comma 1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Lazio Roma sez. I ter 18/4/2019

Contratti pubblici - Procedura di gara - Avvalimento- Obbligo di allegazione originale o copia autentica del contratto di avvalimento- Mancata allegazione - Inutile decorso del termine di regolarizzazione- Conseguente esclusione- E' legittima (Articolo 89, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 18/3/2019

Contratti pubblici - Procedura di gara- Individuazione degli elementi di valutazione delle offerte - Rientra nella discrezionalità della stazione appaltante (Articolo 95, comma 6 (D.Lgs 50/2016))

TAR Puglia Bari sez. II 25/2/2019

Contratti pubblici - Procedura di gara - Dispositivi medici - Operazioni complesse di verifica sulla concreta commerciabilità dei prodotti medicali - Non compete alla commissione di gara ma ad altri organismi (Art. 77, c.1(D.Lgs 50/2016))

TAR Campania Napoli sez. I 28/2/2019

Contratti pubblici- Procedura di gara- Ammissioni - Termine di impugnazione - Decorre dalla pubblicazione dell'attestazione dell'avvenuta ammissione e dalla disponibilità degli elementi minimi che consentano di confutare la sussistenza del requisito di partecipazione (Art. 29, c.1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Toscana sez. I 20/2/2019

Contratti pubblici - Procedura di gara- Apertura delle offerte economiche e sorteggio del criterio di individuazione della soglia di anomalia ex art. 97, 2° comma del d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50 in un momento in cui non è ancora definito l'ambito dei soggetti ammessi alla procedura - Determina un'inammissibile compenetrazione di due diverse fasi della procedura di gara suscettibile di determinare una potenziale alterazione del meccanismo di aggiudicazione- Principio generale applicabile ai "settori speciali" (Articolo 97, comma 2, articolo 29 comma 1 e articolo 133, comma 1 (D.Lgs 50/2016))