Codicedeicontrattipubblici.it, A cura di Avv. Ornella Cutajar e  Avv. Alessandro Massari
Cerca nel Sito

Dlgs 18/4/2016,n.50   Dlgs 12/4/2006,n.163

News

14/02/2019

Commissione giudicatrice

TAR Friuli Venezia Giulia sez. I 13/2/2019

Contratti pubblici - Commissione giudicatrice - Discrezionalià tecnica - Limiti al sindacato del G.A. (Articolo 77, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

Lex specialis

TAR Puglia Bari sez. II 13/2/2019

Contratti pubblici - Eterointegrazione degli atti d'indizione - Configurabile esclusivamente in presenza di norme imperative recanti una rigida predeterminazione dell'elemento destinato a sostituirsi alla clausola difforme o inesistente o lacunosa- Principio del favor partecipationis (Articolo 71, comma 1 e 83, comma 9 (D.Lgs 50/2016))

12/02/2019

Contratti pubblici

Deliberazione A.N.AC. 17/1/2019 n. 25

Contratti pubblici- Servizi di vigilanza boschiva e antincendi boschivi-Costituiscono servizi (e lavori) prestati da un operatore economico a favore di un'amministrazione aggiudicatrice, sulla base di un rapporto contrattuale, a fronte di un corrispettivo costituito dal diritto di sfruttare economicamente il bene - Affidamento - Soggetto alla disciplina dettata dal d.lgs. n. 50 del 2016 (Articolo 3, comma 1, lettera ii) (D-Lgs 50/2016))

11/02/2019

Consorzi stabili

TAR Puglia Bari sez. III 8/2/2019

Contratti pubblici - Consorzi stabili - Requisiti di partecipazone - Sussistenza per le singole consorziate e per il Consorzio come autonomo centro di responsabilità (Articolo 47, comma 2 (D.Lgs 50/2016))

Requisiti di partecipazione

TAR Puglia Bari sez. III 8/2/2019

Contratti pubblici - Requisiti di partecipazione - Onere di dichiarare vicende rilevanti ai sensi dell'art. 80, comma 5, lettera c, del d.lgs. n. 50 del 2016 - Sussiste solo laddove la vicenda abbia dato luogo ad iscrizione nel casellario ANAC (Articolo 80, comma 5, lettera c) (D.Lgs 50/2016))

Offerta economicamente pi¨ vantaggiosa

TAR Puglia Lecce sez. I 7/2/2019

1. Contratti pubblici - Criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa- Valutazione delle offerte tecniche - Costituisce espressione di un'ampia discrezionalità tecnica- Conseguente insindacabilità nel merito delle valutazioni e dei punteggi attribuiti dalla Commissione giudicatrice (Articolo 77 comma 1 (D.Lgs 50/2016))
2. Contratti pubblici - Valutazione delle giustificazioni- Ampio potere tecnico-discrezionale della stazione appaltante - Sindacabile in sede di legittimità soltanto in caso di macroscopiche illogicità (Articolo 77 comma 1 (D.Lgs 50/2016))

Requisiti di partecipazione

TAR Lazio Roma sez. I 8/2/2019

1. Contratti pubblici - Requisiti di partecipazione- Gravi illeciti professionali- Sanzione espulsiva- Si riconnette non già all'illecito professionale in quanto tale, ma all'avere l'operatore taciuto una circostanza astrattamente idonea ad integrare la causa di esclusione di cui all'art. 80 co. 5, lett. c), del d.lgs. n. 50/2016- Valutazione - Rimessa alla discrezionalità della stazione appaltante. (Articolo 80, comma 5, lettera c) (D.Lgs 50/2016))
2. Contratti pubblici - Requisiti di partecipazione- Gravi illeciti professionali- Art. 80, comma 5, lettera c) del d.lgs. n. 50 del 2016- Non contiene alcune alcuna espressa previsione sulla rilevanza temporale dei gravi illeciti professionali- Coerenza con il potere discrezionale di valutazione di tali fattispecie attribuito alla stazione appaltante (Articolo 80, comma 5, lettera c) (D.Lgs 50/2016))

08/02/2019

TassativitÓ delle cause di esclusione

TAR Puglia Bari sez. I 7/2/2019

Contratti pubblici - Principio di tassatività delle cause di esclusione dalle gare di appalto ex art. 83, c.8 del D.Lgs. n. 50/2016 - Vieta di estromettere l'offerta tecnica a causa del superamento dei limiti dimensionali - Non rientra tale violazione nel novero dei casi previsti dalla normativa di settore (Articolo 83, comma 8 (D.Lgs 50/2016))

Criterio di aggiudicazione

TAR Lombardia Brescia sez. I 7/2/2019

Contratti pubblici - Criteri di aggiudicazione - Subcriteri di valutazione -Necessari se per ragioni oggettive l'organizzazione del servizio deve essere identico per tutti i concorrenti (Articolo 95, comma 8 (D.Lgs 50/2016))

07/02/2019

Verifica requisiti

TAR Lazio Roma sez. II ter 5/2/2019

Contratti pubblici - Verifica dei requisiti - Termine di dieci giorni previsto nella lex specialis - Legittimita' - Risponde all'esigenza di assicurare celerità e certezza nella fase di conclusione del procedimento di scelta del contraente - Inammissibilita' di soccorso istruttorio o di una rimessione in termini - fondamento normativo nel principio di tempestivita' (Art. 30, c.1, art. 83, c.8 e art.83, c.9 (D.Lgs 50/2016))