Codicedeicontrattipubblici.it, Dlgs 163/2006 commentato con giurisprudenza e prassi, A cura di Avv. Ornella Cutajar e  Avv. Alessandro Massari
Cerca nel Sito

News

30/01/2015

Risarcimento del danno

Consiglio di Stato sez. V 22/1/2015

Gara di appalto - Ammissibilità della domanda di risarcimento del danno derivante dalla illegittimità degli atti della procedura di gara- Condizioni- Irrilevanza particolare indagine in ordine all'elemento soggettivo della responsabilità dell'amministrazione - Onere della prova dell'an e del quantum del danno - Prova della percentuale di utile - Onere di dimostrazione di non aver potuto altrimenti utilizzare mezzi e maestranze perché tenuti a disposizione in vista dell'aggiudicazione - Mancanza di tale dimostrazione - Conseguente decurtazione del risarcimento di una misura a titolo di aliunde perceptum vel percipiendum - Danno curriculare (Art. 245 quinques)

Requisiti generali

Consiglio di Stato sez. V 22/1/2015

Gara di appalto - Requisiti di ordine generale - Società con meno di quattro soci - Soci di maggioranza - Sussistenza obbligo dichiarazione ex art. 38 D. Lgs. n. 163/2006 (Art. 38 comma 1, lett. b) e c) e art. 46 comma 1 bis)

Soccorso istruttorio

Consiglio di Stato sez. III 23/1/2015

Gara di appalto - Soccorso istruttorio - Condizioni (Art. 46, comma 1)

Bando di gara

Consiglio di Stato sez. III 23/1/2015

Gara di appalto - Bando di gara - Clausole che impediscono una corretta e consapevole elaborazione della proposta economica- Onere di immediata impugnazione

Commissione giudicatrice

Consiglio di Stato sez. V 16/1/2015

Gara di appalto - Commissione giudicatrice - Art. 84 d.lgs. n. 163/2006, commi 2, 3 ed 8 - Competenza della Commissione - Soddisfatta, in concreto, allorché due dei suoi tre componenti siano portatori di una specifica competenza nel settore cui il singolo appalto si riferisce- Terzo membro - E' sufficiente che vanti comunque una competenza tecnica generale in materia di pubbliche gare (Art. 84, comma 2, 3 e 8)

Procedura di gara

Consiglio di Stato sez. V 16/1/2015

Procedure di gara- Bandi e disciplinari di gara - Sono immediatamente impugnabili unicamente ove contengano chiare clausole impeditive dell'ammissione dell'interessato alla selezione- Pertanto non sono suscettibili di impugnazione immediata - Clausole relative alle modalità di valutazione delle offerte ed attribuzione dei punteggi - Clausole riguardanti la composizione della Commissione giudicatrice - Atto di nomina della Commissione- Tre ipotesi con l'onere di impugnazione unitamente al provvedimento di aggiudicazione dell'appalto (Art. 64, comma 4)

Contratti pubblici

Consiglio di Stato sez. V 22/1/2015

1. Contratti pubblici - Società partecipate da ente pubblico - Partecipazione totalitaria - Costituisce un presupposto necessario per la configurabilità dell’in house providing - Art. 12, comma 1, lett. c), direttiva 2014/24/Ue sugli appalti pubblici (Art. 3 comma 26)
2. Contratti pubblici - Società concessionarie autostradali - Società di gestione degli aeroporti - Soggetti cui è demandato lo svolgimento di attività di pubblico interesse - Natura di organismi di diritto pubblico (Art. 3 comma 26)

Servizi tecnici

Consiglio di Stato sez. VI 26/1/2015

Lavori pubblici - Servizi tecnici - Procedure di affidamento - Incarichi di progettazione, di coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, di coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione e di collaudo - Possono essere affidati a professionisti esterni- Condizioni - Rispetto della concorrenzialità prescritta dall'art. 57, comma 6 del d.lgs 12 aprile 2006, n. 163- Applicazione dei principi di trasparenza, concorrenza, rotazione e previa selezione di almeno cinque operatori economici - Fattispecie (Art. 130, comma 2, lett. b), art. 90, comma 6 e art. 91, comma 2)

Requisiti professionali

Consiglio di Stato sez. IV 27/1/2015

Gara di appalto - Requisiti di idoneità professionale - Bando di gara - Esercizio di "attività inerenti al presente affidamento" - Deve essere inteso come attività prevalente e non come attività secondaria (Art. 39, comma 1)

Dichiarazione requisiti

Consiglio di Stato sez. III 27/1/2015

1. Procedura di gara - Dichiarazioni requisiti - Dichiarazione unica legale rappresentante - Dequotazione vizi formali (Art. 38, lett. c))
2. Procedura di gara - Dichiarazioni requisiti - Dichiarazione unica legale rappresentante per conto degli altri soggetti amministratori - E' ammessa dall'art. 45 direttiva 2004/18 (Art. 38, lett. c))