Codicedeicontrattipubblici.it, A cura di Avv. Ornella Cutajar e  Avv. Alessandro Massari
Cerca nel Sito

Dlgs 12/4/2006,n.163   Dlgs 18/4/2016,n.50

News

30/08/2016

Verifica anomalia

TAR Veneto sez. I 24/8/2016

Appalti pubblici - Giudizio di verifica offerte anomale positivo- Non è richiesta una motivazione analitica (Art. 97, comma 1 (Dlgs 50/2016) e art. 87 comma 1 (Dlgs 163/2006))

Verifica anomalia

TAR Veneto sez. I 24/8/2016

Appalti pubblici - Giudizio di verifica offerte anomale - Valutazione nel complesso delle giustificazioni - Sindacabilità solo sotto il profilo della loro logicità e ragionevolezza e della congruità dell'istruttoria (Art. 97, comma 1 (Dlgs 50/2016) e art. 88, comma 7 (Dlgs 163/2006))

Campionatura

TAR Lombardia Milano sez. IV 10/8/2016

1. Appalti pubblici - Determinazione elementi qualitativi offerta e relativi parametri di valutazione - Discrezionalità nell'individuazione di un campione un elemento essenziale dell'offerta - Ammissibilità previsione a pena di esclusione - Ragioni - Carenza - Non suscettibile di soccorso in quanto elemento integrante dell'offerta - Differenza rispetto all'ipotesi della campionatura quale elemento di prova delle qualità promesse con conseguente rilevanza ai fini della valutazione dell'esatto adempimento contrattuale (Art. 38, c.2bis e art. 46, c.1bis (Dlgs 163/2006))
2. Appalti pubblici - Campionatura - Elemento essenziale dell'offerta - Acquisizione in seduta pubblica - Necessità - Ragioni (Art. 2, c.1 - art. 38, c.2bis e art. 46, c.1bis (Dlgs 163/2006) - Art. 83, c.9 e art. 30, c.1 (Dlgs 50/2016))

Diritto d'accesso

TAR Lazio Roma sez. III quater 26/8/2016

Appalti pubblici - Diritto all'accesso - Termine per impugnare gli atti di gara per vizi derivanti dalla documentazione non esibita nel termine di 10 gg - Non inizia a decorrere - Gli atti non visionati non si consolidano ed il potere di impugnare, dell'interessato pregiudicato da tale condotta amministrativa, non si consuma (Art. 13, comma 1 e art. 79, comma 5 lettera quater (Dlgs 163/2006) e art. 53, comma 5, lett. b) (Dlgs 50/2016))

RegolaritÓ fiscale

Consiglio di Stato sez. V 26/7/2016

Appalti pubblici - Regolarità fiscale - Accertamento definitivo - Condizioni - Istanza di rateizzazione del debito tributario - Occorre che il procedimento si sia concluso con provvedimento favorevole (Art. 38, lett. g) (Dlgs 163/2006) e art. 80, c.4 (Dlgs 50/2016))

29/08/2016

Requisiti generali

TAR Campania Salerno sez. I 11/8/2016

1. Appalti pubblici- Requisiti generali - Obbligo dichiarativo nelle società con meno di quattro soci per il solo "socio di maggioranza" - Da intendersi sia come socio titolare di più del 50% del capitale stesso, sia come due soci titolari ciascuno del 50% del capitale sia, se i soci sono tre, come socio titolare del 50% - Principio di tassatività delle cause di esclusione - Implica l'automatica inefficacia delle cause di esclusione non consentite, disapplicabili dal seggio di gara, senza necessità di attendere l'eventuale annullamento giurisdizionale (Art. 80, comma 3 e 83, comma 9 (Dlgs 50/2016) e art. 38, comma 1, lett. b) e 46, comma 1 bis (Dlgs 163/2006))
2. Appalti pubblici- Documentazione amministrativa - Produzione di una sola copia fotostatica del documento di identità nella busta contenente la documentazione amministrativa - E' sufficiente alla identificazione del rappresentante che ha reso le dichiarazioni sostitutive (Art. 83, comma 9 (Dlgs 50/2016) e art. 46, comma 1 (Dlgs 163/2006))

Appalti pubblici

Consiglio Giustizia Amministrativa Regione Sicilia Sezione giurisdizionale 23/8/2016

Appalti pubblici - Impugnazione immediata degli atti d'indizione delle gare pubbliche- Ammessa solo per ipotesi specifiche - Individuazione (Art. 71 comma 1 (Dlgs 50/2016) e art. 64, comma 4 (Dlgs 163/2006))

Esclusione

Consiglio di Stato sez. IV 25/8/2016

Appalti pubblici - Provvedimento di esclusione - Termine di 30 giorni sancito dall'art. 120, co. 5, c.p.a. e 79, co. 5 e 5-bis, codice degli appalti (d.lgs. n. 163 del 2006) per impugnare - Decorre dal momento in cui l'impresa viene edotta, nella sostanza, delle ragioni della esclusione indipendentemente dalla successiva comunicazione formale (Art. 79, comma 5, lett. b) (Dlgs 163/2006) e art. 76, comma 5, lett. b) (Dlgs 50/2016))

Oneri di sicurezza aziendali

TAR Lazio Roma sez. III quater 26/8/2016

Appalti pubblici - Obbligo di indicazione in sede di offerta economica degli oneri di sicurezza aziendali - Precetto imperativo che integra la lex specialis - Mancata indicazione degli oneri di sicurezza aziendali- Non sono legittimamente esercitabili i poteri attinenti al soccorso istruttorio (Art. 86 comma 3 bis (Dlgs 163/2006) e art. 95, comma 10 (Dlgs 50/2016))

Specifiche tecniche

Consiglio di Stato sez. IV 26/8/2016

Appalti pubblici - Specifiche tecniche - Possibilità per l'amministrazione di ammettere prodotti equivalenti - Favor partecipationis - Espressione del legittimo esercizio della discrezionalità tecnica da parte dell'Amministrazione (Art. 68, comma 4 (Dlgs 163/2006) e art. 68, comma 7 (Dlgs 50/2016))