Codicedeicontrattipubblici.it, A cura di Avv. Ornella Cutajar e  Avv. Alessandro Massari
Cerca nel Sito

Dlgs 12/4/2006,n.163   Dlgs 18/4/2016,n.50

News

20/02/2018

Soccorso istruttorio

TAR Sicilia Catania sez. IV 16/2/2018

Contratti pubblici - Soccorso istruttorio - Carattere perentorio del termine per l'integrazione documentale - Introduzione di una deroga, mediante previsione di un termine ulteriore- Importa la violazione del principio della par condicio (Articolo 83, c.9 e art. 30, c.1 (D.Lgs 50/2016))

Rito super accelerato

TAR Sicilia Catania sez. IV 16/2/2018

Contratti pubblici - Rito super accelerato - Termine di impugnazione atto di ammissione - Adesione all'orientamento di cui alla sentenza del dicembre 2017 del Consiglio di Stato (Cons. Stato, sez. VI, 13 dicembre 2017 n. 5870) - Non è esclusa l'applicabilità di principi di carattere generale, quale quello della decorrenza del termine di impugnazione dal momento dell'effettiva conoscenza del provvedimento- Percepibile, nel caso di specie, dalla seduta in cui è stata decisa l'ammissione (Articolo 29, comma 1 e articolo 204, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

Avvalimento di garanzia

Consiglio di Stato sez. V 14/2/2018

Contratti pubblici - Avvalimento di garanzia - Ricorre nel caso in cui l'ausiliaria mette a disposizione dell'ausiliata la sua solidità economica e finanziaria - Non è necessario che nel contratto siano specificatamente indicati i beni patrimoniali o gli indici materiali della consistenza patrimoniale dell'ausiliaria - Avvalimento operativo - Ricorre invece quando l'ausiliaria si impegna a mettere a disposizione dell'ausiliata le risorse tecnico – organizzative indispensabili per l'esecuzione del contratto di appalto-E'imposto alle parti di indicare nel contratto i mezzi aziendali messi a disposizione dell'ausiliata per eseguire l'appalto - Avvalimento operativo che ha ad oggetto il prestito di personale - Occorre la disponibilità effettiva del personale dell'ausiliaria - Fattispecie (Articolo 89, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

Aggiudicazione

TAR Lombardia Milano sez. I 14/2/2018

Contratti pubblici - Aggiudicazione - Esecuzione anticipata in via di urgenza - Accordo di matrice negoziale tra le parti le cui reciproche situazioni soggettive assumono la consistenza del diritto soggettivo - Controversia attinente all'esecuzione del contratto - Giurisdizione ordinaria (Articolo 32, c. 8 e 204, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

Contratti pubblici

TAR Piemonte sez. II 16/2/2018

Contratti pubblici - Principio di invarianza della soglia - Interpretazione rigorosa volta ad anticiparne quanto più possibile gli effetti rispetto al momento di cognizione delle offerte economiche- Finalità - Scoraggiare iniziative strumentali dei concorrenti che, successivamente alla ammissione delle offerte, intentino un contenzioso strumentalizzabile al fine di ottenere vantaggi indiretti dalla modifica della soglia di anomalia una volta che la stessa è nota (Articolo 95, comma 15 (D.Lgs 50/2016))

Commissione giudicatrice

TAR Lombardia Milano sez. IV 16/2/2018

Contratti pubblici - Commissione aggiudicatrice - Deve essere composta da esperti nell'area di attività in cui ricade l'oggetto del contratto- Non necessariamente in tutte e in ciascuna delle materie tecniche e scientifiche o addirittura nelle tematiche alle quali attengono i singoli e specifici aspetti presi in considerazione dalla lex specialis di gara ai fini valutativi (Articolo 77 comma 1 (D.Lgs 50/2016))

16/02/2018

Avvalimento infragruppo

Consiglio di Stato sez. VI 13/2/2018

Contratti pubblici - Avvalimento infragruppo - Art. 89 d.lgs. n. 50/2016- Non riproduce più le facilitazioni probatorie previste nell'art. 49, comma 2, lettera g), dell'abrogato d.lgs. n. 163/2006-Impresa concorrente e impresa ausiliaria - Sono responsabili in solido nei confronti della stazione appaltante in relazione alle prestazioni oggetto del contratto- Dichiarazione unilaterale della sola impresa concorrente - Non è ex se idonea a far sorgere obbligazioni in capo ad un soggetto terzo, sebbene facente parte dello stesso gruppo societario, ed in favore del dichiarante, né tanto meno, essa può produrre tale effetto nei confronti della pubblica Amministrazione (Articolo 89, comma 5 (D.Lgs 50/2016) e articolo 49, comma 2, lettera g) (D.Lgs 163/2006))

Base d'asta

TAR Lombardia Milano sez. IV 12/2/2018

Contratti pubblici - Base d'asta - Non può essere arbitraria perché manifestamente sproporzionata, con conseguente alterazione della concorrenza (Articolo 30, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

Clausole escludenti

TAR Lombardia Milano sez. IV 12/2/2018

Contratti pubblici - Disciplina di gara - Clausole escludenti - Dettano i requisiti di partecipazione in senso stretto o impongono, ai fini della partecipazione, oneri manifestamente incomprensibili o sproporzionati, ovvero che impediscono o rendono impossibile il calcolo di convenienza tecnico o economico- Condizioni eccessivamente onerose, pur non impedendo la presentazione di un'offerta, costringono il concorrente a formularla in termini antieconomici (Articolo 71, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

15/02/2018

Rito superspeciale

TAR Lazio Roma sez. III quater 13/2/2018

Contratti pubblici - Provvedimento di ammissione - Rito superspeciale - Termine per l'impugnazione del provvedimento di ammissione alla gara- Non può decorrere dalla data della seduta in cui è stata disposta l'ammissione stessa- Anche nel caso in cui risulti che i legali rappresentanti della società ricorrente siano stati presenti alla seduta nel corso della quale è stata deliberata l'ammissione- La disposizione di cui all'art. 120, comma 2 bis, c.p.a. prevede espressamente ed inequivocabilmente che il dies a quo per proporre tale impugnativa decorra dalla pubblicazione del provvedimento che determina esclusioni /ammissioni sul profilo della Stazione Appaltante- Norma di stretta interpretazione (Articolo 204, comma 1 (D.Lgs 50/2016))